Da vedere

Città d’arte

 

Ricche di monumenti, chiese, castelli, musei, le città d’arte italiane offrono il loro patrimonio storico durante tutto il corso dell’anno.

Venezia, famosa anche per il suo storico Carnevale, per i vetri di Murano e i merletti di Burano. Indimenticabili sono Piazza San Marco, con la Basilica ricca di mosaici e cupole, il Palazzo Ducale, il labirinto di viuzze disseminate di negozi e botteghe artigiane, le chiese ornate di tele, sculture e affreschi d’ogni epoca, i musei e le piazzette più nascoste, i famosi “campi” e “campielli”.

arena-galleryVerona, con un centro storico singolare esempio di integrazione tra architetture rinascimentali, medievali e romane.

Monumenti simbolo della città sono il romantico balcone di Giulietta, reso famoso nel mondo dalla tragedia di Shakespeare, e l’Arena, che d’estate si trasforma in uno scenografico teatro lirico all’aperto www.arena.it

 

CAPPELLA DEGLI SCROVEGNIPadova, la città della cultura per eccellenza, offre ai visitatori molte attrattive, dalla basilica di Sant’Antonio, meta privilegiata del turismo religioso, alla magnifica cappella degli Scrovegni, interamente affrescata da Giotto, un capolavoro d’arte senza tempo (www.cappelladegliscrovegni.it).
Rinnovato da poco il cinquecentesco Orto Botanico ricco di piante medicinali (www.ortobotanic.pd.it).

Biglietto unico con entrate agevolate/trasporto pubblico/parcheggi con PadovaCard (www.padovacard.it).

 

Vicenza è terra dell’architetto Andrea Palladio ammirato in tutto il mondo insieme alle meravigliose ville nobiliari da lui realizzate, tra cui spiccano Villa Capra Valmarana e Villa Poiana, circondate da grandi parchi (www.visitpalladio.com)
Anche i più piccoli centri sono ricchi di storia e cultura: Asolo, suggestivo borgo medievale; Possagno, dominato dal mausoleo di Canova; le città murate di CittadellaMonselice, Este (Villa Contarini), Montagnana e Castelfranco Veneto, nonchè i Giardini e i Parchi nella provincia di Padova (www.padovando.com/parchi-e-giardini/)

Da visitare nelle vicinanze anche Torreglia (Villa Vescovi)  e Arquà Petrarca (presenti casa e tomba del poeta Francesco Petrarca).
VilleVenete
Sono più di 4.000 le Ville Venete sorte tra il 1400 e il 1700, all’epoca della Serenissima Repubblica di Venezia, in Veneto e Friuli.
Oltre 100 tra le più belle, tra cui molte Ville Palladiane, Ville del Brenta e dei Colli Euganei.
Nelle Ville è possibile ritrovare i sapori autentici della cucina veneta, basata su ingredienti genuini e sugli antichi ricettari delle nobili famiglie veneziane.

Scopri le Ville Venete